ADDIO PAUL



Si è spento l'attore americano Paul Newman: era malato da tempo per un cancro ai polmoni e nel 2007 aveva dato l'addio al cinema. Lo ha riferito il suo portavoce. Nato e cresciuto nell'Ohio, era figlio del proprietario di un negozio di articoli sportivi e di una donna ungherese. La notizia della sua malattia era stata diffusa lo scorso 31 luglio, quando l'attore aveva chiesto di voler morire a casa sua e non in ospedale.
La notizia della morte di uno degli ultimi mostri sacri di Hollywood aveva già fatto il giro di molti blog, ma mancava la conferma ufficiale del decesso dell'attore. Newman, 83 anni, era da tempo malato di carcro ai polmoni, ed egli stesso aveva annunciato di attendere serenamente la morte nella sua casa, e non nel letto di un ospedale.
L'attore aveva inutilmente completato l'ultimo ciclo di chemioterapia al Weill Cornell Medical Center di New York. Lascia la moglie, Joanne Woodward, e le tre figlie. La portavoce MarniTomljanovic ha spiegato che Newman è deceduto venerdì ma non hafornito per ora altri dettagli.
Sul sito MarketWatch è stato pubblicato un comunicato di Robest Forrester, vicepresidente della Newman's Own, la fondazione che vendeva per beneficenza salse e condimenti prodotti col marchio Newman. "La professione di Paul Newman era recitare. La sua passione erano le corse. Il suo amore erano la famiglia e gli amici. E il cuore e l'anima erano dedicati a fare del mondo un posto migliore per tutti".

Sei e sarai sempre il migliore.

2 commenti:

Marta on 7 novembre 2008 03:04 ha detto...

condivido la tua opinione. E' stato veramente un grande ed ha lasciato un'importantissima eredità morale.

velocizzare windows on 26 ottobre 2011 13:05 ha detto...

grandissimo